SEZIONE "Cura Italia" -BIS

 

Aggiornamento del  14 Gennaio    2021 

 

SEZIONE SPECIALE

Assistenza fiscale e tecnica

riservata ai soci ANBBA

 

 

 

 

 

 

 

 

Le notizie e gli aggiornamenti contenuti in questa pagina 

sono coordinate  dal Rag.Paolo Sardi consulente fiscale di ANBBA 

 

 

Postato 14/01/2021  ore 22:27

 

Bankitalia: nel primo semestre 2020 redditi famiglie -8,8% ...

 

Nel primo semestre del 2020 i redditi primari pro capite a valori correnti delle famiglie si sono ridotti dell'8,8 per cento rispetto al primo semestre del 2019, una contrazione decisamente più ampia di quelle registrate nelle fasi più acute della crisi finanziaria (-5,2 per cento) e di quella dei d ...

 


Leggi tutto su : 

 

https://www.soldionline.it/notizie/economia-politica/bankitalia-nel-primo-semestre-2020-redditi-famiglie-8-8?cp=1

 

 

Postato 02/01/2021  ore 12:27

 

Legge di Bilancio 2021       

Sommario di tutte le nuove disposizioni

 

Scarica il riepilogo in formato pdf da : 

 

 

 

 

Clicca  

 

 

 

 

 

 

************************

2020 

************************

 

 

 

ARCHIVIO Sezione "Cura Italia" 

del  Rag. Paolo Sardi - Consulente fiscale ANBBA 

 

La pagina contiene le notizie fino al 3 dicembre 2020 

 

 

 

 

 

 

 

Postato 26/12/2020  ore 09:25

Eliminazione barriere architettoniche

tra i “trainati” nel superbonus 110%

 

 

Il superbonus 110% è prorogato al 2022 e tra i lavori “trainati” si inseriscono anche quelli destinati all’eliminazione delle barriere architettoniche

La manovra di bilancio 2021, nel testo che dalla Camera passa al Senato per il varo definitivo, allarga l’ambito applicativo del superbonus 110% aggiungendo ulteriori interventi ammessi al beneficio.

La stessa manovra proroga il beneficio anche alle spese fatte fino al 30 giugno 2022. Tuttavia, stabilisce che:

  • la detrazione fiscale resta da godere in 5 quote annuali di pari importo se trattasi di spese sostenute nel periodo 1° luglio 2020 – 31 dicembre 2021

  • se, invece, la spesa è sostenuta nel periodo 1° gennaio 2022 – 30 giugno 2022, la detrazione dovrà avvenire in quattro quote annuali

Resta ferma in ogni caso la possibilità di optare, in luogo della detrazione fiscale, per lo sconto in fattura o per la cessione del credito.

 

Continua a leggere su :

 

 

https://www.investireoggi.it/fisco/eliminazione-barriere-architettoniche-tra-i-trainati-nel-superbonus-110/?utm_source=pushengage&utm_medium=push_notification&utm_campaign=pushengage

 

 

 

 

Postato 13/12/2020  ore 16:48

 

Decreto Ristori: le novità apportate dagli emendamenti approvati al Senato

 

 

 

 

Decreto Ristori (compresi bis, ter e quater), novità al Senato: approvati gli emendamenti, più tutele per lavoratori e famiglie.

 

Novità per il Decreto Ristori: nella notte è arrivato il via libera delle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato riguardo agli emendamenti da apportare al testo che, ricordiamo, accorpa anche i decreti bister e quater. È tutto pronto per il voto in aula, previsto nella giornata di lunedì 14 dicembre; dopodiché il testo uscirà blindato - così da evitare nuove modifiche alla Camera - in modo da completare l’iter di conversione del Decreto Ristori prima di Natale, tra il 23 e il 24 dicembre.

 

Continua a leggere su :

 

 

 

https://www.money.it/Decreto-Ristori-novita-Senato?utm_source=notifichepush

 

 

 

 

 

 

 

Postato 10/12/2020  ore 12:42

Superbonus al 50% per i lavori dei B&B

 

Gli interventi sull’immobile utilizzato sia come abitazione principale che come bed & breakfast possono accedere al superbonus solo per il 50% delle spese sostenute.

Lo ha chiarito l’Agenzia delle entrate

 

 

Superbonus al 50% per lavori su B&B. Gli interventi sull'immobile utilizzato sia come abitazione principale che come bed & breakfast possono accedere al Superbonus solo per il 50% delle spese sostenute. Lo ha chiarito l'Agenzia delle entrate con la risposta n. 570 del 9/12/2020. Il caso riguarda un contribuente che intende realizzare interventi di riqualificazione energetica su un immobile unifamiliare adibito in parte a bed & breakfast, la cui attività è esercitata in forma professionale con partita Iva attraverso una società in nome collettivo.

 

Continua a leggere  su :

 

https://www.italiaoggi.it/news/superbonus-al-50-per-i-lavori-dei-b-b-2497906

 

 

 

 

Postato 09/12/2020  ore 12:35

Chiarimenti relativi al pagamento delle scadenze pagamento IMU  2020


Il Decreto Ristori Quater precisa che ci devono essere 3 condizioni:


1) Immobili situati in zone rosse individuate dal decreto Min. Salute ed art. 3 DL 149/2020


2) I soggetti passivi di IMU devono essere anche i gestori delle attività economiche indicate dai codici ATECO interessati (ATTENZIONE: si ribadisce che coloro che svolgono tutte quelle attività in forma non imprenditoriale non rientrano tra gli esclusi);

3)  Gli immobili devono essere classificati in categoria D e non in categoria residenziale A/... 

 

Scarica un articolo che prova a fare chiarezza.

Clicca 




 

Postato 07/12/2020  ore 18:37

 

IMU bed and breakfast e case vacanze:

cancellazione del saldo solo per attività imprenditoriali

 

IMU bed and breakfast e case vacanze, le FAQ del Dipartimento Finanze del MEF del 7 dicembre 2020 forniscono chiarimenti sulla scadenza del saldo del 16 dicembre: per avere diritto all'esonero dal versamento dall'imposta municipale propria si deve svolgere attività imprenditoriale.

 

Continua a leggere su :

 

i

 

https://www.informazionefiscale.it/IMU-bed-and-breakfast-case-vacanze-attivita-imprenditoriali

 

 

Postato 04/12/2020  ore 14:32

 

Fisco, le sospensioni diventeranno esoneri

 

Le sospensioni delle tasse diventeranno esoneri fiscali per le aziende che avranno subito un calo del fatturato. Il governo sta mettendo a punto i nuovi criteri che andranno ad operare nel decreto ristori 5 (o final) e punta a superare la logica dell’indennizzo con il codice ateco

Le sospensioni delle tasse diventeranno esoneri (o cancellazioni) fiscali per le aziende che avranno subito un calo del fatturato. Il governo sta mettendo a punto i nuovi criteri che andranno ad operare nel decreto Ristori 5 (o final) e punta a superare la logica dell'indennizzo con il codice ateco

 
 
 
Continua a leggere su : 

 

 

 

 

Postato 04/12/2020  ore 09:46

 

Google, Facebook e Airbnb diventeranno «collaboratori fiscali» della Ue

Proposta della Commissione approvata dai ministri Ecofin: i giganti del web forniranno i dati di chi le utilizza per fare business. Soddisfatto Gualtieri.

Google e Amazon potrebbero comunicare i dati dei loro utenti al fisco. L’Europa trasformerebbe quindi i giganti del web in «collaboratori fiscali» per sorvegliare l’evasione di chi guadagna attraverso il web. Coloro che non si adegueranno potrebbero patire anche lo stop all’accesso al mercato. È quanto traspare dalla revisione della Direttiva sulla cooperazione amministrativa (Dac7) come proposta a luglio dalla Commissione europea e approvata l’1 dicembre dai ministri delle Finanze dei Paesi dell’Unione europea. Il ministro dell’Economia e delle finanze italiano Roberto Gualtieri si è detto «soddisfatto per l’accordo Ecofin sulla Direttiva Dac7. Più scambio di informazioni e trasparenza sui redditi prodotti con l’intermediazione delle piattaforme digitali e più cooperazione tra autorità fiscali europee. Un importante passo avanti contro evasione ed elusione fiscale», ha scritto su Twitter.

 

Continua a leggere su : 

 

 

 

https://www.ilsole24ore.com/art/google-facebook-e-airbnb- diventeranno-collaboratori-fiscali-ue-ADHogt5

 

 

Postato 03/12/2020  ore 21:30

 

ESENZIONI IMU 2020 

 

 

Versamenti sospesi dicembre 2020 

 

 

Decreto ristori quater