Proroga termini di presentazione della DICHIARAZIONE IMPOSTA di SOGGIORNO al 30 settembre 2022

 

Postato 15/06/2022

 

Roma 15/06/2022

Proroga termini di presentazione

della DICHIARAZIONE IMPOSTA di SOGGIORNO

al 30 settembre 2022

 

Il Prof . Johnny Malerba , Presidente Anbba , comunica con piacere  che a seguito di richieste , sia verbali che ufficiali rivolte, ai Ministeri competenti  , il Consiglio dei Ministri di oggi mercoledì 15 giugno , su proposta del Vice Ministro dell’Economia e Finanze , Laura Castelli e  mercè il fattivo intervento dell’On. Maria Luisa Faro , ha approvato la proroga al 30 settembre della DICHIARAZIONE dell’IMPOSTA di SOGGIORNO per gli anni 2020 e 2021 , i cui termini erano stati fissati al 30 giugno p.v. – Il Presidente di ANBBA ringrazia a nome dei soci di ANBBA e di tutto il comparto extra-alberghiero  del risultato ottenuto che consentirà ai soggetti interessati di poter predisporre al meglio le suddette dichiarazioni. Nel contempo gli organi tecnici di ANBBA elaboreranno una serie di richieste  e precisazioni che la stessa Onorevole Faro  sottoporrà all’Agenzia delle Entrate onde favorire un miglior afflusso delle presentazioni per via telematica.

 

Il Presidente di ANBBA

Prof.Johnny Malerba

 

 

 

 

*******

 

 

[16:25, 15/6/2022] - Turismo, Faro (M5S): ok a proroga scadenza tassa di soggiorno

 Turismo, FARO (M5S): ok a proroga scadenza tassa di soggiorno (AgenziaCULT) - Roma, 15 giu - "In Legge di bilancio era stata introdotta la nuova modalità di dichiarazione della tassa di soggiorno attraverso la piattaforma dell'Agenzia delle Entrate. Chi non effettuava questa comunicazione veniva perseguito anche penalmente. Il Movimento 5 stelle ha fortemente voluto l'abolizione della figura di agente contabile per i gestori di strutture ricettive tenuti a riscuotere l'imposta di soggiorno nei Comuni dove è applicata, ritenendo eccessivo il reato di peculato cui si rischiava di andare incontro. La modifica alla norma, contenuta nell'articolo 180, comma 3 del DL n. 34/2020 è stata poi perfezionata dall'articolo 5-quinquies del delegato fiscale (DL 21 n. 146/2021, convertito con modifiche) per quanto riguarda la retroattività". Lo dichiara Marialuisa FARO, deputata del M5S, componente della commissione Bilancio. "In questi mesi abbiamo ricevuto numerose segnalazioni da parte dei gestori sulle difficoltà per la modalità di dichiarazione sulla nuova piattaforma di agenzia per le entrate. Insieme alla collega Masi, ho lavorato e ottenuto una proroga della scadenza relativa alle comunicazioni della tassa di soggiorno al prossimo 30 settembre grazie al fondamentale e decisivo contributo del viceministro dell'Economia Laura Castelli. Continuiamo a monitorare con il massimo impegno le attività turistiche in questa fase di rilancio dopo due anni di grave crisi" conclude Faro.(nln) 20220615T162109Z

 

 

 

Evidenza: evidenza

Data: 15/06/2022