Imposta di soggiorno - Ex Modello 21 : scadenza 30 giugno - Ultimi aggiornamenti

Postato 25/05/2022

 

Roma 25/05/2022

Imposta di Soggiorno

 

Il gettito dell’imposta, ricordiamo, è destinato a finanziare interventi in materia di turismo, compresi quelli a sostegno delle strutture ricettive, nonché interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali.

La dichiarazione deve essere presentata cumulativamente ed esclusivamente mediante entro il 30 giugno 2022 e, limitatamente all’anno d’imposta 2020, deve essere presentata unitamente alla dichiarazione relativa all’anno d’imposta 2021.

La disposizione prevede anche che per l’omessa o infedele presentazione della dichiarazione da parte del responsabile si applica la sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma dal 100 al 200 per cento dell’importo dovuto.

 

Ex Modello 21

DICHIARAZIONE IMPOSTA DI SOGGIORNO

Anni 2020 e 2021 -  Scadenza 30 giugno 2022

 

Analizzate  le istruzioni si evince che questa dichiarazione da presentarsi entro il 30 giugno è  strutturata come una denuncia dei redditi di settore  che a nostro avviso essendo una procedura con  un modello nuovo nutriamo seri dubbi sul fatto  di una facile compilazione da parte dei soci ANBBA . Non appena saremo in grado di analizzare le annunciate modalità di invio telematico , organizzeremo un webinar speciale  dedicato a questa dichiarazione  a cui potranno partecipare ,   soci e non soci. In questa sessione che sarà programmata nei  primi giorni di giugno  illustreremo le modalità operative dell’adempimento e raccoglieremo le adesioni al servizio. I nostri esperti in materia opereranno come intermediari  con  tariffe professionali,  concordate con  ANBBA,  il cui importo sarà comunicato nel webinar stesso. Ricordiamo che i dati dovranno essere uguali a quelli  già indicati nelle annuali dichiarazioni a sua volta presentate  per gli anni 2020 e 2021,  sulle diverse piattaforme usate sia dalle città Metropolitane , che dai Comuni dove la tassa,  o imposta di soggiorno,  è stata istituita, in caso contrario si dovrà procedere ad un ravvedimento operoso prima di passare al muovo adempimento.

Evidenza: evidenza

Data: 25/05/2022