Green Pass nelle attività ricettive extra-alberghiere

Aggiornamento del 05/09/2021  

Green Pass

 

La nuova piattaforma per il controllo automatico si   chiamerà Pn-dgc In finzione dal 13 settembre.

 

Si chiama Pndgc la piattaforma per il controllo automatizzato del Green Pass che entrerà in funzione da lunedì 13 settembre 2021. Fino a quella data non è escluso che il servizio possa assumere una nuova denominazione, ma almeno per il momento verrà utilizzato l’acronimo di Piattaforma Nazionale Digital Green Certificate. Il servizio è stato ideato per snellire le verifiche dei certificati verdi e per non ingolfare gli accessi nelle varie istituzioni scolastiche.

La piattaforma Pndgc per il controllo automatizzato del Green Pass

La piattaforma Pndgc è realizzata da Sogei e farà incrociare i dati sanitari relativi al rilascio del certificato verde con il sistema SIDI del Ministero dell’Istruzione.

Dal punto di vista pratico, ovvero dei controlli effettuati dalle scuole, le segreterie scolastiche potranno disporre sullo screen di una interfaccia alla quale sarà possibile accedere attraverso il codice meccanografico dell’istituto.

 

Leggi tutto su :

 

https://newsistruzione.it/2021/09/06/pndgc-piattaforma-controllo-green-pass/

https://www.governo.it/sites/governo.it/files/Green_Pass_all_B.pdf

 

Il Green  Pass nelle attività ricettive extra-alberghiere.

 

In questi ultimi giorni di agosto circolano  informazioni ufficiali e non  , che interpretano in maniera discordante l’obbligatorietà del Green Pass per poter essere ospitati nelle strutture ricettive ,  in particolare in quelle extra-alberghiere  Nel Decreto del 5 agosto u.s. non vi è traccia di questa obbligatorietà , ma attenzione,  non è a questo decreto che eventualmente bisogna riferirsi,  ma a quello pubblicato  nella Gazzetta Ufficiale del 23 luglio 2021, n. 175 - Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche in cui vengono  individuate attività e ambiti accessibili solo se in possesso di Green pass. Poiché in molte strutture ricettive extra-alberghiere viene servita la colazione in locali  al chiuso , presenti nella struttura stessa , risulta chiaro (se si vuole dare una specifica interpretazione)   che per assimilazione,  se in un B&B viene servita la colazione in locali al chiuso,  è evidente che l’ospite , per accedere a questo locale  dovrebbe avere il Green Pass. Sta comunque alla discrezionalità del gestore chiedere il documento  o una certificazione equivalente per accedere alla struttura e di informare convenientemente l’ospite di questa evenienza.  Ora risulta chiaro che questa richiesta non si dovrà applicare nelle strutture come:  case e appartamenti per vacanze o nelle locazioni turistiche in quanto in esse non vi alcuna  condivisione  degli spazi con altri ospiti,  come ovviamente al contraio , nei B&B e negli Affittacamere.

 

*****

 

Green Pass obbligatorio per scuola e università: tutte le novità dal 1° settembre

 

Green Pass obbligatorio per scuola e università dal 1° settembre 2021. La certificazione verde Covid diventerà obbligatoria per il personale scolastico e universitario per consentire la ripartenza delle attività in presenza, così come l'utilizzo delle mascherine e la misurazione della temperatura corporea. Le novità nel decreto del 5 agosto.

 

Leggi tutto su :

 

https://www.informazionefiscale.it/Green-Pass-obbligatorio-scuola-universita-novita-1-settembre-2021

 

Evidenza: evidenza

Data: 05/09/2021