NATALE 2020 - Come ci si può muovere e cosa si può fare - Le FAQ del Governo .

 

NATALE  2020 

 

Ecco una sintesi delle Faq disponibili sul sito del governo.

In calce alla pagina gli aggiornamenti con il modulo di autocertificazione 

 

Pagina aggiornata a seguito dell’approvazione del "Decreto Natale" del 18 dicembre 2020

Faq specifiche per il periodo 21 dicembre 2020 - 6 gennaio 2021

Leggi tutto sulla pagina speciale :

 

 

http://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638?gclid=CjwKCAiAz4b_BRBbEiwA5XlVVjga9-q2WM1S5s_av5bs9ej_b3ViCEx33LPTffegadnYmm-_ctc3MhoCR9MQAvD_BwE

***

 

Leggendo nelle  FAQ 

 

"In base alle disposizioni in vigore, è consentito recarsi in un altro comune o in un’altra regione per turismo?

Gli spostamenti per turismo verso un’altra Regione non sono consentiti fino al 6 gennaio 2021 compreso.
Dal 24 dicembre non sono consentiti neanche all'interno della stessa Regione, ma ci sono due eccezioni, valide solo nei giorni 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021, nei quali sono consentiti gli spostamenti per turismo:

  • all'interno dello stesso Comune;
  • dai Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti, entro 30 chilometri dai confini del Comune, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di Provincia."

*****

 

 

 

 

Il nuovo modulo di autocertificazione per spostarsi nelle feste di Natale

 

 

È necessario compilarlo anche per usufruire della cosiddetta “deroga sulle visite”,

cioè per poter far visita, una volta al giorno, ad amici o parenti

 

Il ministero dell’Interno ha pubblicato il modulo di autocertificazione necessario per giustificare gli spostamenti durante le festività natalizie, in base a quanto previsto dal decreto legge del 18 dicembre, ma anche dei precedenti DPCM e decreti. Sarà sempre necessario compilare il modulo quando ci si sposta in deroga ai divieti, per lavoro, salute o necessità, come ad esempio per uscire di casa per fare la spesa all’interno del proprio comune nei giorni in cui l’Italia è in “zona rossa”.  L’autocertificazione è necessaria anche per motivare la “deroga sulle visite”, quindi per andare in un’altra casa, rispettando i limiti previsti.

 

Continua a leggere su :

 

 

https://www.ilpost.it/2020/12/24/modulo-autocertificazione-spostamenti-feste-natale-2020/

 

Data: 24/12/2020