La lettera inviata da ANBBA al Ministro del Turismo Dario Franceschini

 

Il testo della lettera che il Presidente di ANBBA ha al inviato al Ministro del Turismo,  Dario Franceschini

 

Ill.mo  Ministro Dario Franceschini,

Il nostro Consiglio Direttivo desidera esprimere con tutta sincerità il proprio apprezzamento per la Sua recente nomina a Titolare del Dicastero del Beni Culturali a cui è stata associata la delega del Turismo. E’ nostra convinzione che il turismo sia il pane di questo Paese , ma che venga abilmente frenato da lobby datate, che non sanno guardare avanti. Ci auguriamo che sotto la sua guida la Legge Delega sul Turismo al Governo (il cui iter parlamentare è mancante solo del passaggio al Senato)   possa agevolare il Suo lavoro.  Nel contempo desideriamo esprimerLe le ns. congratulazioni per quello che ha fatto nei governi che lo hanno visto alla guida di questo importante Dicastero e per ciò che sicuramente farà nell’attuale, in cui è stato chiamato nuovamente a presiedere. Voglia contare sulla ns. Associazione che lavora per uno sviluppo sano e controllato del Settore extra-alberghiero per migliorare la sensibilità dei cittadini    all'ambiente,  creando le opportune sinergie atte a migliorare lo scopo del turismo. C’è molto da fare, nel dedalo di leggi e modulistica promulgate frettolosamente sulla spinta di "poteri forti" , alle volte in contrasto tra Regione e Regione,  e tra Regione e Stato Centrale. E' in questa drammatica confusione che si insinua quella evasione / elusione amministrativa e fiscale, che si vorrebbe combattere. Noi siamo al Suo fianco, se ritenesse di avvalersi del ns. contributo.  

Gradisca i migliori Auguri di Buon Lavoro e i sensi della nostra migliore stima.

Marco Piscopo

Presidente ANBBA

Data: 06/09/2019